Your browser (Internet Explorer 6) is out of date. It has known security flaws and may not display all features of this and other websites. Learn how to update your browser.
X
Articles

PERIODO DI TRANSIZIONE

primi passi dei cuccioli

Il periodo di transizione comincia con l’apertura degli occhi e termina quando il cucciolo è in grado di udire i suoni. E’ una fase molto corta (da 10 a 21 giorni per le razze piccole e medie, da 18 a 32 giorni per quelle più grandi) ma determinante perchè, nello spazio di quei pochi giorni, si verificano avvenimenti importantissimi.

Durante questo periodo tutta la vita del cucciolo cambia perchè si modifica il suo rapporto con il mondo.

Grazie alle nuove  competenze percettive sensoriali,  il cucciolo acquisisce la

capacità di percepire quanto accade lontano da lui, prima con la vista e in seguito con

l’udito.  Si instaura quindi già a questo punto una logica di esplorazione attiva del mondo e di acquisizione di indipendenza. Il primo grande evento a livello sensoriale avviene con l’apertura degli occhi e la comparsa della capacità visiva. Un altro avvenimento importante è l’attaccamento affettivo dei cuccioli nei confronti della madre che si sviluppa tra il 16 e il 21 giorno grazie a particolari ormoni chiamati apasina o dap (dog appeasing pheromon) rilasciati dalla madre; l’apaisina (feromone di appagamento) è prodotta dalle ghiandole intermammarie ed è corresponsabile della dipendenza affettiva dei cuccioli nei confronti della madre che diventa un punto di riferimento.

L’allontanamento dei cuccioli dalla madre provoca uno stato di agitazione e nervosismo che potrebbe influenzare lo sviluppo comportamentale futuro. Nello stesso periodo iniziano i vocalizzi complessi che servono per la comunicazione tra conspecifici e l’allevatore.

Il cucciolo raggiunge lo stato di normotonia o autonomia motoria cioè comincia a reggersi sulle quattro zampe e a fare i primi passi ben articolati, l’orientamento visivo diventa basilare per la  ricerca della madre.

Francesco Damico 3202982429
info@educatoreaddestratorecinofilo.it
www.educatoreaddestratorecinofilo.it
[contact_form]